About INHEPI

Posted by on Mar 5, 2012 in Uncategorized | One Comment

INHEPI Is the annual workshop of the International Network of Human Encounters in Performance and Installation (INHEPI)

INHEPI is an international company that functions as a network for autonomous artists with the aim of supporting and developing the research of interactive installations and performances throughout the world.
The aim is to create a platform for an on-going investigation and research. The experiment and the dialog will in this context always be more important than a finished artistic product.

In their very different approaches to interactive theatre, the group is reinventing the romantic tradition of art into interactive, theatrical installation frames. Key words in this tradition is to transcend the oppositions between free play and controlled behavior, between the creative powers of the individual and the dynamics of group interaction, between imagination and reality towards powerful, poetic and profound meetings between human beings in imaginary spaces that in a sense are more real than reality. This is done in very different ways, building on the participants’ different interests and experiences, but always based on an honest respect for the audience as someone who can both give and receive something important and personal in the interaction, as long as the performers strive for creating theatrical framings of high artistic quality.   

”How is it possible creatively and artistically to use/control the unpedictability (and the chaos) it entails to invite the audience into the theatrical frame. How do you find the balance between giving the audience a genuine feeling of co-creation and freedom and at the same time ensuring the artistic quality of the performance/installation?” 

Thomas Rosendal Nielsen
(Ph.d., Assistant Professor, Department of Aesthetics and Communication, University of Aarhus)

Since INHEPI wants to be an on-going research platform it will be very open to sharing ideas and work with other partners.  Members and Collaborators are researchers, theatres, performers, supporters, and temporary partners, cultural institutions, festivals that have directly worked with INHEPI.

……………………………………………………………………………………………………………………………………………………………….

 

SENS Is the annual workshop of the International Network of Human Encounters in Performance and Installation (INHEPI)

INHEPI è una compagnia internazionale che funziona come un network di artisti indipendenti con l’obiettivo di sostenere e sviluppare la ricerca e la produzione di installazioni interattive e performance in tutto il mondo.
L’obiettivo è di creare una piattaforma di ricerca dove la sperimentazione ed il confronto sono più importanti della produzione artistica.
Inoltre di organizzare e facilitare la ricerca ed i workshop che indagano ed esplorano questa forma d’arte basata sull’interazione con il pubblico.

Con approcci molto differenti, il gruppo reinventa la tradizione romantica del teatro interattivo e dei confini dell’istallazione interattiva. Parola  chiave è trascendere l’opposizione tra il gioco libero ed il controllo del pubblico, tra il potere creativo dell’individuo e la dinamica del gruppo d’interazione, tra il potere dell’immaginazione e le posizioni della realtà.

Si tratta di un incontro poetico e molto profondo tra esseri umani che lavorano in spazi immaginari in un certo senso  più reali della realtà. La ricerca si concretizza varie forme, modalità elaborate sulla base dei diversi  interessi  dei partecipanti e delle loro esperienze, ma sempre sulla base di un rispetto sincero per il pubblico, considerato presenza-elemento attivo capace di dare e ricevere in maniera importante e personale nell’interazione  co-producendo e divenendo co-interprete di  inquadrature teatrali di alta qualità artistica.

“Come è possibile ,in modo creativo e artistico, usare e controllare l’inatteso e il caos che comporta l’ invitare il pubblico in una cornice teatrale? Come si fa a trovare l’equilibrio tra il dare al pubblico un genuino sentimento di co-creazione e di libertà e al tempo stesso garantire la qualità artistica della performance / installazione? “.

Thomas Rosendal Nielsen
(Ph.d., Assistant Professor, Department of Aesthetics and Communication, University of Aarhus)

Da quando INHEPI è diventata una piattaforma di ricerca, è molto aperta alle idee ed al lavoro con altri partner. Membri e Collaboratori sono ricercatori, teatri, performer, finanziatori a partner temporanei, istituzioni culturali, festival, che hanno lavorato direttamente con INHEPI.